Diventare influencer: è davvero facile?

0

CHE COSA E’ UN INFLUENCER?

Prima di tutto partiamo dal significato. L’influencer (colui che influenza) è una figura divenuta popolare con l’avvento dei social network e identifica quell’utente che grazie ad una particolare attrattiva su una vasta platea di followers (letteralmente “coloro che seguono”).

Le aziende ‘sfruttano’ a livello pubblicitario il grande seguito dell’influencer con messaggi pubblicitari mirati. L’influencer ricevere un compenso in denaro tanto più consistente quanto più è consistente il seguito generato dalla sua attività di promozione dell’azienda in questione.

Gli esempi più famosi di ‘influenzatori’ arrivano ad incassare cifre pari a centinaia di migliaia di dollari. E’ tutto oro quello che luccica?

DIVENTARE INFLUENCER E’ DAVVERO FACILE?

Partiamo da un presupposto: diventare influencer è un percorso tortuoso e sicuramente non breve, che comporta abnegazione e sacrificio oltre ad una buona dose di fortuna.

La scalata al successo deve necessariamente partire dal basso e con tutto l’ottimismo del mondo potrebbe non portare mai ai risultati sperati, nonostante tutto. Ma se proprio non riuscite a rinunciare all’idea: accomodatevi. Sperate nel meglio preparandovi al peggio.

CON QUALI SOCIAL INIZIARE?

Difficile identificarne uno in particolare, ma ad oggi i Social Network che hanno creato i fenomeni del web che attirano milioni di followers sono i seguenti:

  • YouTube: La patria dei cultori dei video. Adatto a chi, in maniera più o meno professionale, trova la sua dimensione davanti ad una telecamera e crea contenuti attrattivi (divulgativi, seri, semiseri o umoristici che siano)
  • Instagram: W I Selfie! Sul Social di matrice fotografica troveranno massima realizzazione i patiti della fotografia compulsiva, che immortalano ogni momento del proprio vissuto con un istantanea o un mini video. E scoprite qui come aumentare followers su Instagram.
  • Facebook: Gli Influencer in genere non nascono su Facebook ma prima o poi sbarcano sulla piattaforma di Zuckerberg. Qualsiasi fenomeno della Rete deve avere la sua pagina su ‘Faccialibro’.
  • Snapchat: Per coloro che creano il proprio Brand personale sotto forma di ‘storia’ che si autodistrugge in 24 ore.
  • Twitter: Per chi si affida a brevi stringhe di testo per trasmettere la propria essenza.

SU QUALI ARGOMENTI PUNTARE PER DIVENTARE INFLUENCER DI SUCCESSO?

Siate unici. Non copiate. Diventate quello che ancora non esiste.
Facile a dirsi difficile a farsi, ad ogni buon conto non ricadete nella banalità, create contenuti originali e alternativi per ottenere i primi riscontri.
Ma se proprio volete il vostro elenchino di argomenti:

  • Tecnologia: Non fa mai male, la sete di tecnologia del pubblico è inarrestabile. Siate una guida, ma non fate i presuntuosi, date consigli senza essere troppo saccenti.
  • Musica: Se avete una bella voce, cantate, forse non finirete per esibirvi a Sanremo ma i vostri fan potrebbero regalarvi lo scettro da ‘Influencer’ tanto desiderato.
  • Umorismo: Se siete sufficientemente pazzi e pensate di poter far ridere, divertire, intrattenere fatevi avanti. E se coinvolgerete abbastanza il vostro pubblico il successo arriverà da sè.
  • Divulgazione: Qualora pensiate di saperne molto di un argomento, perché non condividere il vostro sapere con gli altri? Molti potrebbero trovare interessante ciò che dite.

CON QUANTI FOLLOWERS SI DIVENTA INFLUENCER PAGATI?

Non c’è un numero preciso per fregiarsi della qualifica sopracitata, di sicuro vi accorgerete di aver raggiunto l’obbiettivo quando le aziende vi contatteranno per promuovere il loro brand.

Una cifra indicativa può essere quelle di 100.000 followers, ma ricordate che soltanto il pubblico attivo attrarrà l’interesse della pubblicità.

QUALI TECNICHE UTILIZZARE PER ATTRARRE PUBBLICO?

  1. Siate Molto Attivi. I post sui social devono essere frequenti, se per settimane non date aggiornamenti al vostro pubblico cadrete nel dimenticatoio. Senza stressare però.
  2. Utilizzate Sapientemente gli Hashtag. Le parole chiave precedute da questo bel simbolo # possono fare la differenza. Se sceglierete gli argomenti giusti il vostro gradimento schizzerà alle stelle.
  3. Rispondete Ai Commenti. Non siate altezzosi. Partecipate alle discussioni ed evitate inutili confronti con gli Haters nei quali inevitabilmente incapperete.
  4. Seguite i Trend. Senza snaturarvi cercate di concentrare la vostra attenzione sugli argomenti che infiammano maggiormente il pubblico.

QUANTO PUO’ GUADAGNARE MEDIAMENTE UN INFLUENCER?

Parlare di cifre può essere fuorviante. I re del web possono incassare 100.000 dollari al mese. Il nostro consiglio è di non pensare ai soldi, divertitevi, create qualcosa di originale, e se i risultati devono arrivare arriveranno.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.