La Germania ai mondiali: è davvero favorita?

0

A pochi giorni dal Mondiale di calcio 2018, ovvero quello che si disputerà in Russia e che avrà inizio il 14 giugno, una delle domande che ci si pone con maggior frequenza consiste nel capire se i campioni in carica della nazionale di calcio tedesca riusciranno a fare il bis, portandosi a casa il secondo titolo di seguito.
Vediamo ora se Muller e compagni potranno portare al termine questa missione.

La Germania supererà il primo turno?

Per prima cosa occorre cercare di capire se la Germania è in grado di superare almeno il turno di qualificazione che le permetterà di accedere alle fasi successive della competizione, ovvero quella ad eliminazione.
I tedeschi sono nel girone F, con:

  • Messico;
  • Svezia;
  • Corea del Sud,

Tutte squadre che per la formazione di Muller non dovrebbero rappresentare un grosso ostacolo, almeno sulla carta.
Pertanto i tedeschi dovrebbero giungere almeno agli ottavi di finale, sia come primi in classifica che come secondi, salvo appunto grossi stravolgimenti che potrebbero mandare in tilt la formazione campione del mondo in carica.

Chi affronterà la Germania alle fasi eliminatorie

Ma una volta superata la prima fase, i tedeschi riusciranno ad arrivare alla finale e portarsi a casa il trofeo per la seconda volta di seguito?
Analizzando il tabellone degli ottavi, la formazione tedesca potrebbe incontrare una squadra tra:

  • Brasile;
  • Svizzera;
  • Costa Rica;
  • Serbia,

con gli scontri maggiormente possibili sono:

  • Germania contro Svizzera;
  • Germania contro Costa Rica,

coi tedeschi sempre primi nel loro girone e col Brasile che dovrebbe ottenere anch’esso la testa del girone, evitando lo scontro diretto.
Possibilità non remota comunque di vedere già una finale anticipata tra Brasile e Germania.

Ai quarti, qualora la Germania riuscisse a passare il turno, il suo scontro successivo potrebbe essere con una di queste formazioni, ovvero:

  • Belgio;
  • Inghilterra;
  • Polonia;
  • Giappone o Senegal.

Anche in questo caso i tedeschi non dovrebbero avere alcuna difficoltà nell’affrontare una delle quattro possibili finaliste, ovvero una delle quattro formazioni che dovrebbero riuscire a qualificarsi al turno successivo e giungere ai quarti.

In semifinale, invece, la Germania aumenta le sue possibilità di incontrare il Brasile, altra formazione che dovrebbe giungere fino a questo punto del torneo salvo incontro agli ottavi.
Come formazione candidata alla finale contro la Germania vi sono squadre come:

  • Spagna;
  • Portogallo;
  • Francia;
  • Argentina,

che nella parte opposta al tabellone sono tra le formazioni candidate a giungere in finale.
Pertanto il cammino della Germania non è così semplice ma la possibilità di giungere in finale e catturare un nuovo trofeo e il secondo di seguito non è di certo un’impresa titanica seppur il livello della competizione sia salito costantemente e ogni avversaria potrebbe annullare il modo di giocare dei tedeschi.

Cosa è cambiato rispetto al 2014

La Germania con quale rosa si presenta ai prossimi mondiali che si disputeranno in Russia?
L’allenatore ha deciso di non modificare parecchio la formazione, salvo optare per alcune soluzioni come:

  • Gotze, non convocato seppur sia stato l’uomo chiave della vittoria del 2014;
  • Can e Stindl, infortunati;
  • Sané, il cui posto è stato preso da Brandt.

Questi quattro giocatori rappresentano i grandi esclusi della competizione in Russia ma l’allenatore non ha di certo lasciato a casa alcuni dei migliori giocatori tedeschi nonché componenti della formazione campione del mondo come:

  • Ozil;
  • Neuer;
  • Muller;
  • Kroos;
  • Khedira;
  • Boateng,

definiti come i rappresentanti dell’attuale generazione del calcio tedesco nonché vincitori di diversi titoli nei loro rispettivi club.

Pertanto la Germania parte con una formazione priva di grosse sorprese, salvo qualche modifica che potrebbe essere vincente e in grado di dare ragione all’alenatore stesso, che ha deciso di puntare su questi calciatori rispetto che su altri.

I pronostici sulla vittoria dei tedeschi

Sono diversi i pronostici che vedono protagonisti i tedeschi e la loro relativa prestazione nella competizione.
I boomaker, grazie ai bonus scommesse online 2018, offrono quote come:

  • Germania vincitrice e finalista pari a 5.5;
  • Germania prima qualificata nel suo girone a 1.33;
  • Germania tra le prime quattro a 1,75;
  • Germania agli ottavi col medesimo punteggio;
  • Germania ai quarti 1,5;
  • Germania semifinalista a 2,03.

Queste quote fanno ben capire come la Germania non dovrebbe avere problemi a giungere n finale mentre la certezza della sua vittoria della competizione è meno elevata.

I tedeschi saranno comunque dei protagonisti di grande calibro durante il prossimo evento calcistico, che potrebbe regalare non poche sorprese seppur alcune di queste sembrano essere meno scontate del previsto, vista anche la qualità d alcune nazionali e la suddivisione del tabellone della fase eliminatoria della competizione calcistica, con la parte alta ricca di squadre di alto profilo come Spagna, Argentina, Portogallo e Francia.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.